' I pasticci di Ale Titti : 2014

martedì 16 dicembre 2014

Panettone basso a lievitazione naturale di Rolando Morandin





Sta arrivando il Santo Natale, il periodo più magico dell'anno, le città si vestono a festa e nelle case fervono i preparativi per festeggiarlo, gli alberi tutti addobbati, le lucine colorate ovunque  e tra la preparazione di un tortellino e un altro  non poteva certo mancare il dolce natalizio per eccellenza: il Panettone!!!!

Ho avuto l'onore e il piacere di fare un corso sui lievitati natalizi con il Maestro Rolando Morandin, che oltre ad essere un grande professionista è una persona squisita, disponibile e di una simpatia travolgente!

Quale migliore occasione per provare subito la sua ricetta del panettone?

Questa è una ricetta abbastanza laboriosa e articolata, ma se avrete pazienza e voglia  di provare vi darà tantissime soddisfazioni!

Queste sono le dosi per 2 panettoni da 750 g


mercoledì 10 dicembre 2014

Cantucci con mandorle




Ecco ci siamo! Questo è il periodo dell'anno che adoro in assoluto, il Natale!!!!
Amo le festività natalizie, le lucine tutte colorate, le ghirlande appese sulle porte, le vie della città addobbate a festa....e tutto questo mi riporta a quando ero bambina, al bellissimo albero di Natale che facevano i miei genitori, ripenso ancora alla notte del 24 che non passava mai, mentre io non vedevo l'ora che arrivasse  mattina per aprire i regali!!!!

Mi sembra ancora di sentire  i profumi dei manicaretti che faceva mia madre, e con in mente ancora quelle sensazioni, ho pensato di fare i cantucci!
Che con un bel bicchierino di vin santo fanno sempre festa!!!!

Ed è anche una bellissima occasione per partecipare al contest più magico dell'anno
 “Taste Abruzzo, it’s Xmas Time!”.


martedì 2 dicembre 2014

Biscuit al caffè con mousse di ricotta ai fichi caramellati





Ho avuto il piacere di essere stata invitata a partecipare al contest di "A me piace Ficotto" organizzato dai chef dell' Unione Regionale Cuochi Lucani e da  Teresa De Masi  per valorizzare i prodotti dell' Azienda Terravecchia di Giovanni Ancona.

La mia idea per il contest è  quella di proporre un dolce al cucchiaio gustoso, cremoso e decisamente semplice da preparare.
Si tratta di un biscuit aromatizzato al caffè con una mousse di ricotta, panna  fichi caramellati, con l'aggiunta del buonissimo ficotto (mosto cotto di fichi della varietà “Fico Rosa”).

mercoledì 26 novembre 2014

Mantovanine con grano spezzato




Ciao a tutti

Oggi voglio proporvi un panino gustoso, croccante e friabile all'esterno e morbido all'interno, da farcire in qualsiasi modo, a vostro gusto e piacere.

Sto parlando delle mantovanine,

E' un panino tipico della provincia di Mantova e del Ferrarese, ed è un pane a pasta dura, la ricetta si trova ovunque nel web, io oggi voglio proporvela con l'aggiunta del grano spezzato, che per chi non lo conosce è un mix di grani teneri, marchigiani e romagnoli, ed è ottenuto dalla prima rottura del chicco durante il processo di macinazione, e conferisce sapore e fibra grezza.

Sapore che a me piace tanto, spero piaccia anche a voi!

Iniziare col preparare la sera prima il grano spezzato ammollato

martedì 18 novembre 2014

Pan de pelota 100% Kamut






E' bellissimo quando un impasto ti permette di sbizzarrirti  in forme un pochino particolari, oltre ad essere davvero divertente.

Per questo pane, mi sono ispirata alla tecnica di formatura del Maestro Josep Pascual.

Oggi vi propongo un pane di farina biologica  Kamut del molino Grassi

L'impasto è realizzato seguendo tre passaggi, una biga, un autolisi ed impasto finale.

lunedì 17 novembre 2014

Ravioli di ricotta e spinaci con salsiccia, pomodorini e scaglie di parmigiano





La pasta all'uovo ripiena..altra mia grande passione!!!! (forse anche perchè sono una buona forchetta!!!!!)

Oggi vi propongo un classico,  ravioli di ricotta e spinaci, e per fare la sfoglia  ho utilizzato solo semola Kronos qb.

L'occasione nasce da Blogger love Qb, il contest del Molino Grassi.
Dopo l'esauriente spiegazione di Valentina Venuti su l'uso ottimale di questa farina, ideale proprio per pasta all'uovo e pasta ripiena, ho pensato di fare i ravioli.

venerdì 7 novembre 2014

Rose di mele con pasta sfoglia









Sta  arrivando la mia stagione preferita, l'inverno....il freddo...la neve...le serate passate al calduccio davanti al camino, e mentre si sta li a guardare il fuoco che scoppietta, gustandosi un buon bicchiere di vin brulè....ti assale quella voglia di qualcosa di buono e di dolce soprattutto!!!! 

E allora girovagando nel web mi sono imbattuta qui  "rose di mele con pasta sfoglia" e mi sono detta perchè non provarci?

La ricetta originale prevede pasta sfoglia pronta, ma io ho preferito farmela da sola e ho anche aggiunto la crema pasticcera!

mercoledì 5 novembre 2014

Pasta sfoglia


La pasta sfoglia è una preparazione di base per  pasticceria e cucina.

Possiamo usarla per fare i croissant, vol-au-vent, millefoglie...e tante altre prelibatezze.

La preparazione prevede un panetto costituito da burro e farina e da un pastello formato da farina acqua e sale, e da una serie di passaggi definiti  "giri".

In questo caso faremo 2 pieghe da 3 e 2 pieghe da 4.

Per realizzarla abbiamo bisogno di una spianatoia, un mattarello, e in caso di dosi più grandi anche di una impastatrice.

domenica 26 ottobre 2014

Biscotti di halloween





Si  sta avvicinando la notte del 31 ottobre....la notte di Halloween, che piace tanto ai bimbi!!!!!!

Halloween è una festa anglosassone pagana,  che in italiano significa ognissanti.

Diventata ormai famosa ovunque, ha preso piede anche qui da noi e viene festeggiata dai bambini che si mascherano e vanno a bussare alle porte delle case, facendo la fatidica domanda: dolcetto o scherzetto?

E quale occasione migliore per fare dei biscottini di pasta frolla da offrire a tutti
i "fantasmini, diavoletti, maghetti, mummie e mostri" che busseranno alla nostra porta?

giovedì 16 ottobre 2014

La fougasse










Ciao a tutti.

Oggi ho voluto provare a fare la fougasse del grande Maestro francese  Richard Bertinet, 
era da un po che volevo farla, ma tra una cosa e l'altra l'avevo sempre rimandata.

In questi giorni la mia amica Donatella me l'ha rimessa in mente durante un evento nel suo gruppo ... e allora mi sono detta, quale occasione migliore per provarla?


Detto ... fatto!

Diciamo subito che è di una facilitá estrema e che non c'è bisogno di possedere nessun tipo di impastatrice ...

si fà tranquillamente a mano 
provateci perchè  impastare a mano è un piacere .. indescrivibile. 

lunedì 15 settembre 2014

CONCORSI A BASE DI LIKE? NO, GRAZIE!




I concorsi a base di Like? una mortificazione della bravura dei partecipanti e la confusione, da parte delle aziende, tra comunicazione e spam. Io, non partecipo. E con me tanti altri. Il perché lo trovate scritto qui sotto:









"Oggi, 15 settembre 2014, è stata organizzata una protesta contro quei concorsi in cui i vincitori non sono scelti da una giuria di professionisti e specialisti del settore, ma sono decretati dai "Mi piace".
Se aderisci alla protesta, condividi questo post e, se hai un blog, pubblicane il testo anche lì.

domenica 14 settembre 2014

Ciriole con biga





La mia passione per il pane, mi porta a provare sempre nuovi impasti...stavolta ho provato a fare le ciriole, tipico pane romano, che mangiavo da bambina e che ora non è quasi più reperibile.....
E' un pane di piccolo taglio, intorno ai 100 g,  buonissimo e gustoso,
da farcire con qualunque cosa!!!!
Ho seguito la ricetta del Maestro Piergiorgio Giorilli.

sabato 6 settembre 2014

Pizza al piatto





Ciao a tutti!

Cosa c'è di meglio di gustarsi una bella... buona.... e fumante pizza?
La pizza.....altra mia passione... al piatto, in teglia, alla pala,  mi piacciono tutte..ma proprio tutte tutte, ma d'altronde...a chi non piace la pizza?
E poi diciamola tutta..... volete mettere la soddisfazione di riuscire a farla con le proprie mani???

Quella che voglio proporvi oggi è la pizza al piatto, (simil napoletana).
Ancora non riesco a stenderla col metodo dello schiaffo, ma sbirciando quà e là  ho trovato un metodo per me adatto e semplicissimo!!!

Bando alle ciance e andiamo alla ricetta!

mercoledì 13 agosto 2014

Pomodori col riso




Siamo in piena estate e in questo periodo dell'anno è d'obbligo, essendo io romana, fare i pomodori ripieni di riso con tanto tanto basilico!!!!!
Sono andata nel mio orto, ho raccolto i pomodori ben maturi, li ho lasciati qualche giorno a finire di maturare in casa e poi li ho preparati.
Li ho cotti al mattino per degustarli poi per cena, perchè oltre ad essere molto buoni appena sfornati, sono decisamente ottimi mangiati freddi, ideali anche per picnic!!!!

giovedì 31 luglio 2014

Ciabatta tutta biga con semola rimacinata di grano duro





Ciao, oggi ho fatto le ciabatte prendendo spunto dalla ricetta del Maestro Giorilli e dalle indicazioni del procedimento di Gabriele Baldi su PdF.
Ho fatto un impasto di tutta biga, nel senso che una volta preparata la biga, nell'impasto finale si aggiunge solo l'acqua il lievito e il sale, tranne la farina che è già stata utilizzata tutta nella biga stessa.
Ho miscelato al 50% la farina W 350 con la semola rimacinata di grano duro, devo dire che sono venute veramente molto buone,  in famiglia le hanno spazzolate in pochissimo tempo!
Da rifare quanto prima!!!!!

sabato 28 giugno 2014

Pagnotta di Santa Chiara



Sbirciando nel web alla ricerca di una ricetta tipica campana, mi sono imbattuta nella Pagnotta di Santa Chiara, piatto tipico campano legato alla festa di Santa Chiara.
Una sorta di pizza fatta con farina, patate, lievito e strutto, chiusa a fagottino e farcita con pomodori, alici, origano e prezzemolo.

lunedì 23 giugno 2014

Pane rustico con grano spezzato





Fare il pane in casa con le proprie mani è un piacere indescrivibile,
una cosa davvero affascinante e magica.....

Ad iniziare dal momento dell'impasto, all'attesa della crescita, al piacere della formatura,
fino al momento della cottura, dove cuocendo si sprigionano tutti i profumi del pane che inebriano tutta la casa!

Dopo la prova della focaccia con grano spezzato, che trovate qui, vorrei proporvi un altra ricetta con questo ingrediente particolare, il pane rustico.
Questo è uno dei pani preferiti dalla mia famiglia, e pur essendo già molto gustoso di suo,
il grano spezzato gli conferisce un valore aggiunto in termini di profumo, aroma e gusto.

Ottimo con i salumi ma anche con un generoso giro di olio rigorosamente evo a crudo!
E cosa c'è di più buono del pane, quando il pane è buono?

martedì 27 maggio 2014

Focaccia con grano spezzato





Tempo fà ebbi il piacere di assaggiare un pane con il grano spezzato e ne rimasi piacevolmente colpita!

Aveva un sapore rustico, un pò antico.... sapeva proprio di pane di una volta, dovuto proprio a questo ingrediente particolare...il grano spezzato.

Non appena sono riuscita a trovarlo presso un molino vicino casa mia, grazie al suggerimento della mia amica Donatella, ho cominciato a pensare a cosa ci potevo fare....e pensando di qui e riflettendo di là, mi è venuta l'idea di farci una focaccia.

Ho fatto diverse prove e questa è quella definitiva.

Alla mia famiglia è piaciuta moltissimo, spero che piaccia anche a voi!

giovedì 15 maggio 2014

Dolce del nonno






Oggi voglio proporvi un dolce particolare, un dolce che mangiavo sempre a casa dei miei nonni durante la mia infanzia,  mia nonna era solita  prepararmelo ogni qualvolta sapeva che sarei andata a trovarli,  è molto buono, e di semplice esecuzione.

Il suo nome è dolce del nonno e la sua caratteristica è il gradevole sentore di mandorla e la forma a budino.

domenica 4 maggio 2014

Baguette col poolish






Era da un pò che volevo pubblicare la ricetta delle baguette...e finalmente mi sono decisa!

Ho provato diverse ricette tutte molto valide sia col lievito madre che con il lievito di birra, alla fine ho optato per questa col poolish.

Il poolish è un preimpasto che dona al prodotto finale una maggiore conservabilità, e un maggior aroma... la ricetta è del Maestro Piergiorgio Giorilli.

Un grazie speciale a Gabriele Baldi per le ottime dritte!

Con questa ricetta vi verranno 5 baguette da 330 g circa, ciascuna.

domenica 27 aprile 2014

Crostata all'arancia...e con nutella.....








Mio figlio è da un pò che mi chiede una crostata..., sono talmente immersa nei lievitati, che  mi sono dimenticata della bontà di questo semplice ma meraviglioso dolce, quindi potevo esimermi dal fargliela?..naaaaaaaaaaaaa e allora mi sono messa subito all'opera.

Ho deciso di provare la frolla di Montersino, e di farne due, una con la nutella che è la grande passione di mio figlio e un altra con la marmellata di arance che mi ha mandato la mia cara amica Adele, cosi accontentiamo tutti in famiglia!

Strepitose, buonissime, gnam gnam da leccarsi i baffi!!!!!!

sabato 26 aprile 2014

Alici sott'olio





Questa delizia che voglio farvi conoscere le fà sempre il mio papà che ne và letteralmente matto! E' un modo per avere le alici sempre pronte all'uso!


Le alici sott'olio, ottime per preparare un antipasto, gustosissime da mettere sulla pizza...e perchè no...un bel paninozzo burro e alici.... nei fiori di zucca freschissimi ripieni con alici e mozzarella........ma il non plus ultra tipico romano sono le puntarelle (cime della catalogna tagliate sottilissime) condite con un battuto di alici e aglio.....da sturbo!!!!! basta se nò mi prende fame!!!!!

Per farle occorre del vino, dell'aceto, della carta assorbente (ottima la carta paglia) e un vasetto un pò largo.
ora vi dico come le fà il mio papà:

sabato 5 aprile 2014

Pane di Matera







Oggi voglio proporvi  il pane di Matera!

Questo tipo di pane ha origine nella provincia di Matera e prevede l'utilizzo della semola di grano duro, e la sua particolarità è data proprio dalla forma, e dalla pezzatura 1 - 2 kg.

Insieme ai ragazzi di Profumi dal forno e alla grande professionalità di Gabriele Baldi  (nel suo blog troverete  la versione con il lievito di birra) sono state fatte delle prove, e questo è uno dei miei risultati.

mercoledì 2 aprile 2014

Colomba a lievitazione naturale




Sta arrivando la primavera, si risveglia la natura con i suoi splendidi colori e ci avviciniamo a grandi passi alla Pasqua.

E se a Natale ci deliziamo con il panettone e il pandoro, nel periodo pasquale oltre alle buonissime uova di cioccolato, tanto amate dai bimbi, c'è lei.....la colomba!!!!!!

E allora perchè non provare a farla? Certo richiede tempo e molta pazienza ma la soddisfazione poi nell'assaporarla non ha eguali!!!!
Questa che vi propongo è del Maestro Rolando Morandin presa da qui

domenica 23 marzo 2014

Pizza di formaggio o crescia di Pasqua




                                               

Ciao a tutti!
Tra poco è Pasqua, e in questo periodo fervono i preparativi per fare le colombe e altri dolcetti tipici , ma c'è anche un lievitato salato tipico delle Marche e dell'Umbria, sto parlando della pizza di formaggio o detta anche crescia di Pasqua!

Si tratta di una pizza particolare che viene consumata soprattutto per la colazione nel giorno di Pasqua , ma anche a Pasquetta per le gite fuori porta, accompagnata da salumi vari, formaggi e uova sode, buonissima anche mangiata cosi, da sola!

Le varianti in questa ricetta  sono un'infinità, e cambiano da paese in paese....io ho preso di riferimento la ricetta  del Maestro Giuliano Pediconi, la quale prevede l'uso della biga.

La versione che vi propongo è quella soffice, e gli ingredienti sono per 2 cresce da 825-850 g  l'una.

sabato 22 marzo 2014

La piadina





Questa è con verza e salsiccia
Oggi mi è venuta voglia di piadina....eh si proprio lei, la piadina sfogliata!

Semplice da realizzare e davvero gustosa! Pur essendo tipica della Romagna, è conosciuta in tutta l'Italia e anche all'estero. La si può utilizzare come sostituto del pane o se farcita, come piatto unico, la si può farcire in mille modi, dal classico squacquerone e rucola agli insaccati vari, formaggi e verdure.

Ci sono tantissime varianti  in questa ricetta, io oggi voglio proporvi le mie due versioni, sfogliata e classica.

lunedì 17 marzo 2014

Croissant sfogliati




                     


Cosa c'è di meglio che alzarsi la mattina e fare colazione con un bel cappuccino e un buonissimo e fragrante croissant?

Se poi è fatto dalle nostre mani, meglio ancora no?

Eccovi allora i miei croissant fatti con la ricetta di  Gabriele Baldi

martedì 11 marzo 2014

L'amatriciana a modo mio





Altra ricetta  semplice da fare, che vi propongo è l'amatriciana  , vi dico subito che questa che sto per proporvi non è la vera amatriciana, ma una versione che faccio "a modo mio", molto veloce che a me piace tantissimo.
Volendo ci si può sbizzarrire anche con i vari tipi di pasta,  dai classici bucatini o rigatoni alle mezze maniche (come in questo caso) o quella che più si preferisce.

La ricetta originale non prevede l'uso della cipolla e dell'aglio, mentre io faccio uso di entrambe,
provatela e poi decidete se vi entusiasma anche cosi!

lunedì 10 marzo 2014

No-knead bread

Vi propongo il no-knead bread ovvero il pane senza impasto!




Un pane davvero semplice da fare, alla portata di tutti, si può fare in due modi,  facendo il riposo in frigo o lasciarlo a temperatura ambiente, infatti si prepara la sera prima e si cuoce il giorno dopo.
io ve lo propongo cosi:

giovedì 6 marzo 2014

Tagliatelline sfiziose





Un primo piatto molto semplice e gustoso da preparare in 10 minuti, sono le tagliatelline sfiziose, che in casa mia sono molto gradite.
E' un piatto che io faccio spesso, in tutte le stagioni, ma in genere preferisco farle durante l'estate perchè ho a disposizione i pomodorini ciliegino e il basilico fresco (del mio orticello!)
Iniziamo col preparare la sfoglia  (vedere qui) volendo si può usare anche la pasta all'uovo già pronta.

La pasta all'uovo fatta in casa



Ciao a tutti

Comincio il blog con la mia prima passione, la pastasciutta.
Sono una mangiona di pasta di tutti i tipi, ma quello che prediligo è la pasta fatta in casa, lavorata a mano e stesa col mattarello.... proviamo a farla insieme.
Per la pasta fatta in casa di solito si considerano 1 uovo a persona, nel mio caso 1,5.